Regali artigianali personalizzati: Dare forma alle emozioni

Un po di Storia:

Artigianato e prodotti fatti a mano e regali artigianali personalizzati sono parte della mia vita da sempre, passeggiare tra i mercatini e osservare come nasce un vaso di vetro, un merletto, un ritratto è per me un tuffo in un mondo magico del quale mi sento parte.

Con la maternità di Anita, la nostra terzogenita, mi dedico alla preparazione del suo corredino nascita con il nome ricamato. Ricamo a telaio, con la tecnica del punto croce, l’ago passa da sopra a sotto con uno schema preciso, un punto dopo l’altro il corredino prende forma.

Comincio a pensare seriamente all’acquisto di una ricamatrice, un sogno da sempre,  sarebbe stata perfetta nella mia stanza. Chiamo il mio fidato amico, prendiamo appuntamento e passo in negozio dove con pazienza e professionalità mi presenta le sue macchine.

Dopo qualche giorno è arrivata la prima macchina, una ricamatrice Brother piccola ma per me una grande conquista: ero al settimo cielo. Comincio a studiare la parte software della macchina: già perchè ora i ricami sono file che si trasformano in punciature e vengono trasmessi alla ricamatrice.

Passerà qualche mese e tantissime prove prima di realizzare un ricamo che mi soddisfi, poi però ho le mie soddisfazioni:

 nome sul bavaglino 

Bavaglino con nome ricamato

o una frase simpatica su un asciughino

se non un cuscino di innamorati con dedica d’amore.

Vi confesso mi si è aperto un modo fatto di mille idee che mi arrivano come un fiume in piena. Ora posso dare sfogo alla mia creatività e alla fantasia. Comincio a cercare nuove ispirazioni sopratutto in internet e continuo a studiare assieme al mio compagno anche lui attratto dalle possibilità di creare e lo confesso anche molto bravo nella parte tecnologica. Ma l’investimento è alto e quello che era un hobby comincia a diventare qualcosa di più.

Quindi se è vero che si fa di necessità virtù abbiamo intrapreso la nostra avventura. Con alcuni tavoli e un gazebo acquistati su Amazon, io e lui abbiamo iniziato a fare mercatini.

Quelli di Hobbisti, che si alzano spesso all’alba fanno tanti chilometri per poter esporre le loro creazioni e spesso con pioggia vento oppure sole e caldo tornano a casa la sera con in tasca meno di quello che avevano quando sono partiti.

Ma che la mattina dopo si alzano di nuovo (e come sempre è domenica o comunque un giorno di festa) e ripartono. Vi assicuro una vita davvero dura ma anche fatta di amicizia, persone che condividono le difficoltà e che se possono ti aiutano.

In questa parte della mia vita ho conosciuto gente tanto diversa alcuni aggressivi e invidiosi dei successi altrui ma la maggioranza di loro sono e restano onesti artigiani  che credono in quello che fanno e che oggi come oggi sono una rarità.

I risultati:

I risultati ci sono e con la ricamatrice sempre con noi abbiamo fatto tante piazze feste sagre e manifestazioni. Scrivendo nomi e ricamando quello che le persone ci chiedevano per il nuovo nipotino appena arrivato o per la fidanzata, per il fidanzato tifoso di una squadra o per la nonna che ama cucinare per tutta la famiglia

Arriva così anche la seconda ricamatrice più grande più performante e tecnologica e con lei arriva una nuova idea.

Apriamo un negozio su Etsy, una piattaforma che ci consente di vendere anche oltre i confini del nostro Bel Paese.

Gestire tutto questo e riuscire anche a produrre i mie prodotti è davvero difficile le ore di una giornata non bastano. In oltre se ci mettiamo la gestione della famiglia: Lava, stira, pulisci casa e prepara da mangiare… molte di voi sanno di cosa sto parlando. Lavoriamo anche di notte e tutti in casa danno una mano Leonardo e Federico aiutano e si prendono cura della più piccola e Tiziano oltre al suo lavoro dedica tutto il tempo libero ad aiutarmi. Da fare ce n’è: Foto dei nuovi articoli inserimento delle descrizioni e oltre ai ricami si aggiungono nuovi prodotti.

Le tazze con la tecnica della sublimazione

tazze particolari per la festa del papà

i saponi con le confezioni per le bomboniere

e le stampe con il vinile come i nostri calzini dello sposo.

Certamente non riusciamo più a fare i mercatini e il lavoro (ormai questo è!) diventa praticamente a tempo pieno. Ma non mi fermo, ci credo e voglio fare crescere Cosedicuore, vorrei diventasse un riferimento per quello che oggi è chiamato Artigianato tecnologico o come qualcuno ama definirsi Maker.

Apro quindi una Partita Iva e con l’aiuto di mio figlio perito informatico e oggi dottorando in informatica diamo inizio a quello che state vedendo oggi e in cui io sto scrivendo: Il Sito online di Cosedicuore.it.

Una realtà giovane:

Abbiamo  compiuto poco più di un anno ma la strada è stata lunga il sito è online e noi continuiamo a lavorare inserendo sempre nuovi prodotti che cercano come sempre di dare voce e forma alle vostre emozioni, perché è questo che voglio fare e questo è ciò che mi spinge ad andare avanti. Vorrei sapere e parlare con ognuno dei clienti di Cosedicuore per sapere cosa ne pensa delle mie creazioni e avere suggerimenti e consigli per migliorare i prodotti e il sito. Abbiamo ogni giorno sia su Facebook su Instagram e anche con Whatsapp, persone che ci fanno i complimenti e ci ringraziano per la cura e l’attenzione che mettiamo nel nostro lavoro. Aspettiamo anche te nella nostra Comunity con consigli e suggerimenti utili.

MA NON CI FERMIAMO QUI!! 

Come potremmo, abbiamo appena iniziato! Noi vogliamo migliorare l’esperienza dei nostri clienti e vogliamo che  visitare il nostro Shop online sia facile e divertente da computer, da tablet e da telefono.

Per questo presto, con l’aiuto di una bravissima web agency, tutto cambierà di nuovo e vorremmo che tu partecipasti a questo evento. Ti vogliamo con noi nel Nuovo sito di Cosedicuore. Lasciaci la tua mail e oltre a essere tra i primi a vedere la nuova veste grafica del sito ti invieremo un Codice Promozionale per un SUPER SCONTO riservato.

Nominativo*

Email*

Messaggio*

A presto

Meri

Pubblicato il